Blog, cronaca, notizie, sport e appuntamenti in Val di Susa e dintorni : Sant'Antonino di Susa : Cronaca

Un pezzo della ValSusa al campo scuola della Protezione Civile

La Squadra Volontari Aib di Sant'Antonino è l'associazione capofila nel progetto dell'Esercitazione "Pulcherada 2015" che si svolge a San Mauro Torinese
Sant'Antonino di Susa
Un pezzo della ValSusa al campo scuola della Protezione Civile
C'è anche un pezzo di Valsusa all'esercitazione partita ieri mattina all'alba a San Mauro Torinese: le squadre Aib di Sant'Antonino, Vaie e Bussoleno, i fuoristradisti Afp Valle di Susa e il Soccorso Alpino Piemontese con volontari della Stazione di Bussoleno partecipano al Campo Scuola organizzato dal Centro Servizi per il Volontariato Vol.To con il sostegno della Regione Piemonte, della Città Metropolitana di Torino, della Questura, della Prefettura, del Politecnico e dell'Associazione Disaster Manager che da ben cinque edizioni il Campo Scuola si svolge sotto l'egida della Protezione Civile Nazionale.
Immagine 2
All'evento partecipano oltre 224 Volontari delle Associazioni aderenti alla Commissione Volontariato e Protezione Civile del Centro Servizi Vol.To nonché circa 600 studenti delle scuole di San Mauro, coinvolti in un grande momento di incontro con i Volontari che si terrà nella mattinata di venerdì 2 ottobre presso l'area verde Molino Speranza in via Canonico Elia.

Sono previste esercitazioni di salvataggio in acque mosse, di spegnimento incendi boschivi, di evacuazione feriti, di ricerca e salvataggio di dispersi. Dall'entrata in vigore del nuovo piano Provinciale di ricerca persone scomparse, infatti, si è palesata l'esigenza di istruire i volontari sulle modalità di attivazione. La disponibilità della Questura di Torino consentirà di ampliare l'offerta formativa su un tema quanto mai attuale.
Immagine 3
Le precedenti edizioni del Campo Scuola si sono svolte in forma itinerante nei comuni della provincia sede delle associazioni della commissione; a partire dal 2009 ad Alice Superiore, per poi spostarsi negli anni successivi a Sant'Antonino di Susa (2010) Moncalieri (2011), Ivrea e Montalto Dora (2012), Bussoleno (2013), Torino (2014).
Immagine 4
Anche per questa edizione si è mantenuta la consuetudine di assegnare all'esercitazione un nome legato alla storia della città ospitante; di qui Pulcherada 2015, denominazione tradizionale legata alla baia del Po su cui si affaccia San Mauro, particolarmente pregevole dal punto di vista panoramico (Pulcherada = Pulchra Rada in latino = Bella Baia).



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Inserisci la tua email
Sant'Antonino di Susa
30/05/2016 - Consiglio Regionale del Volontariato: Stefano Lergo rieletto consigliere
02/05/2016 - Facciamo luce sui rischi del territorio
30/11/2015 - Elevato rischio di incendi boschivi
20/07/2015 - FOTOGALLERY: Le immagini dell'Esercitazione di Protezione Civile
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti