Blog, cronaca, notizie, sport e appuntamenti in Val di Susa e dintorni : Oulx : Cronaca

Lettera del sindaco a Matteo Renzi

Il Patto di Stabilità colpisce ancora e il Comune di Oulx non può avviare gli interventi pianificati per il rischio Idrogeologico pur avendo soldi e finanziamenti
Oulx
Lettera del sindaco a Matteo Renzi
Era iniziato da poco agosto, quando il sindaco di Oulx ha preso carta e penna e ha scritto una lettera al Presidente del Consiglio Matteo Renzi. Lettera che può far sorridere per le parole utilizzate, ma che certamente evidenzia i controsensi della burocrazia.
Un paese conscio del proprio rischio idrogeologico, attento al territorio e che ha già pianificato gli interventi necessari a prevenire possibili disgrazie, che dispone di propri soldi in cassa e con finanziamenti disponibili da parte della regione, non può fare nulla perchè tutto è bloccato dal Patto di Stabilità!
Certamente non si può che condividere e sottoscrivere la lettera che Il Sindaco Paolo de Marchis ha inviato a Roma, nella speranza che presto qualcosa possa cambiare, anche se a distanza di quasi un mese non sembra esserci stata alcuna risposta.

Potete leggere il testo della lettera inviata al Presidente del Consiglio qui.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti