Blog, cronaca, notizie, sport e appuntamenti in Val di Susa e dintorni : Condove : Appuntamenti

Pregetto Masnà: Incontri per i Genitori

Tre appuntamenti per i genitori dedicati ai rapporti con la scuola, alle regole e l'utilizzo consapevole delle nuove tecnologie
Condove
Pregetto Masnà: Incontri per i Genitori
Il Progetto Masnà vuole dedicare ai genitori alcuni momenti in cui potersi confrontare sul tema dei rapporti a volte difficili tra genitori e scuola, alle regole utili per far crescere bene i bambini e a quelle per un utilizzo consapevole delle risorse legate al mondo dell’informatica e della telefonia.

Il modo di interpretare il proprio ruolo di genitore si confronterà con quello dell’altro per arrivare a comprendere la necessità di uniformare alcuni di questi, per facilitare comportamenti adeguati a scuola.

La Cooperativa Sociale Un Sogno per Tutti, metterà a disposizione facilitatori della comunicazione, psicologi, pedagogisti ed esperti di settore al fine di condurre gli incontri.

Ogni appuntamento sarà ripetuto in 3 date e in 3 location differenti per favorire la partecipazione e coinvolgerà sui vari temi le comunità di Chiusa di San Michele, Condove e Sant'Ambrogio:

Il ruolo dei genitori e le attese della scuola: è possibile trovare una direzione comune? (Dott.sa Silvia Cisotto, formatrice, esperta di rapporti genitori e scuola e di disagio scolastico)

- 15 febbraio ore 20.30 Sala Consiliare Comune Sant'Ambrogio
- 22 febbraio ore 20.30 salone Caretto Comune di Condove
- 7 marzo ore 18.00 salone polivalente Comune di Chiusa di San Michele

Il rapporto fra insegnanti e genitori spesso va in crisi a causa di incomprensioni di fronte a comportamenti o a richieste per una delle due parti apparentemente non adeguate. Questo rischia di impedire ai figli di vivere con serenità le occasioni di apprendimento che la scuola offre. Chiarire in che modo i genitori possono essere una risorsa è lo scopo di questo incontro.

Si parlerà dei cambiamenti in atto che attraversano la famiglia e la scuola e sulle diverse norme che regolano famiglie diverse e che spesso si scontrano con quelle che propone la scuola.

Verso il successo educativo, le regole:chiarezza, motivazione e coerenza. (Dott.ssa Antonella Zappavigna, psicologa esperta di relazioni familiari, counsellor.)

- 24 febbraio ore 18.00 Sala Consiliare Comune Sant'Ambrogio
- 2 marzo febbraio ore 18.00 sala Caretto Comune di Condove
- 16 marzo ore 18.00 salone polivalente Comune di Chiusa di San Michele

Le regole spianano la strada, facilitano il cammino, illuminano il percorso quando è buio... Senza regole sarebbe come procedere a fari spenti nella notte: non vedere gli ostacoli, non sapere dove andare? Tutto questo fa nascere ansia e insicurezza nelle nostre figlie e nei nostri figli. I genitori vengono visti come una “base sicura” da cui partire alla scoperta del mondo, alla ricerca di nuove esperienze e pronti ad instaurare sane relazioni. Ma a chi non sono venuti dubbi circa le scelte fatte o da farsi? A chi non è mai venuto in mente un comportamento diverso da quello tenuto? Si parlerà di tutto questo, partendo dal fatto che le regole per essere valide devono essere condivise, per non generare confusione devono essere coerenti e per non creare malintesi devono essere comprensibili, quindi chiare.

Social o non Social: per un uso regolato dei nuovi strumenti di comunicazione. (Giuliano Clovis, coordinatore Servizi Tutela Integrata per ragazzi drop-out ed esperto di nuove tecnologie)

- 2 marzo ore 20.30 Sala Consiliare Comune Sant'Ambrogio
- 9 marzo febbraio ore 20.30 biblioteca Comune di Condove
- 22 marzo ore 20.30 salone polivalente Comune di Chiusa di San Michele

I nostri bambini si approcciano in modo naturale alle nuove tecnologie sviluppando capacità e metodi di apprendimento nuovi; quali rischi e quali opportunità per loro? Quali eventuali argini, devono porre i genitori? L’utilizzo delle opportunità che può offrire internet e con esse le possibilità di comunicazione offerte dall’utilizzo degli smartphone e dei social network spesso non parte dei ragazzi con conseguenze spesso devastanti o regole ferree per tentare di ridurne o impedirne l’uso. Si cercherà di riflettere su un uso consapevole per scoprirne i vantaggi e allontanare le conseguenze negative.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Inserisci la tua email
Condove
16/06/2017 - Battaglie e Cavalieri: la mostra pittorica a Condove
25/05/2017 - Mostra pittorica "Percorsi d'Arte" a Condove
17/05/2017 - VIVAVIVALDI: giovani musicisti in concerto a Condove
28/04/2017 - Progetto Masna: tre appuntamenti da mettere in agenda
24/01/2017 - Riparte il progetto Masnà
Condove - Appuntamenti
08/09/2016 - Condove: Punti di Vista
07/07/2016 - Condove: mostra "La luce e l’ombra"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti