Blog, cronaca, notizie, sport e appuntamenti in Val di Susa e dintorni : Cesana Torinese : Cronaca

Sventato maxi furto di rame a Cesana Torinese

Arrestati in 4 dai Carabinieri mentre tentano di rubare il rame dalla pista olimpica di bob di Cesana
Cesana Torinese
Sventato maxi furto di rame a Cesana Torinese
Nuovo colpo ieri mattina all'alba alla pista olimpica di bob di Pariol a Cesana Torinese, struttura che continua ad essere un obiettivo allettante per i malintenzionati per via della grande quantità di rame con cui è realizzata.

Dopo il colpo di subito a settembre, durante il quale erano state arrestate 11 persone mentre tentavano di rubare il prezioso metallo, questa volta i Carabinieri della Compagni di Susa hanno sorpreso e arrestato per furto 4 persone.

I ladri, nomadi di nazionalità romena e bulgara di età comprese tra 19 e 48 anni e residenti a Torino e Moncalieri, avevano smontato oltre tre tonnellate di rame dalla pista olimpica e stavano caricando la refurtiva su due furgoni, che sono poi risultati rubati, quando sono stati sorpresi ed arrestati dagli uomini dell'Arma.

Un complice è riuscito a fuggire e risulta tuttora ricercato.




0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Inserisci la tua email
Cesana Torinese
28/06/2017 - Oltre 300 atleti al via del Trofeo Monte Chaberton 2017
02/06/2017 - Successo per Puliamo Cesana
31/05/2017 - Apertura del Ponte Tibetano di Cesana
16/05/2017 - Trofeo Monte Chaberton 2017: SkyRace e un doppio Vertical Kilometer
07/03/2017 - Trofeo Monte Chaberton: ufficialmente aperte le iscrizioni
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti