Blog, cronaca, notizie, sport e appuntamenti in Val di Susa e dintorni : Torino : Cronaca

ATTENZIONE! La processionaria del pino

Si diffonde l'allarme per questo insetto estremamente dannoso per piante, animali e dannoso anche per gli uomini
Torino
ATTENZIONE! La processionaria del pino
Negli ultimi giorni si susseguono segnalazioni sulla Processionaria del Pino, si tratta di un bruco dai peli fortemente urticanti che nidifica sui pini e che in questo periodo dell'anno si sposta in lunghe file indiane (da questo il nome Processionaria.

Sulle pagine di Facebook si trovano segnalazioni da un po' tutto il Piemonte e, a Condove è stato anche diffuso un avviso firmato dal sindaco per mettere in guardia da questi pericolosi insetti.

Oltre a far soffrire e morire le piante su cui nidificano, il contatto di questi insetti con l’uomo può provocare forti dermatiti, ma nei cani, che per natura annusano il terreno e possono aspirare o ingerire grandi quantità di peli, i sintomi possono essere talmente gravi da causarne la morte.
Immagine 2
Le immagini che vi proponiamo sono state raccolte da Facebook e rappresentano un nido su di un pino e la colonna di bruchi; speriamo possano aiutarvi ad individuare la presenza di questo insetto.

Nel caso individuaste dei nidi potete segnalarlo alle autorità competenti, poichè la lotta contro la processionaria del pino è obbligatoria su tutto il territorio Nazionale, ed è regolamentata dal D.M. 17 aprile 1998.
Per segnalare eventuali casi sospetti potete rivolgervi a:
Settore fitosanitario regionale
Environment park, palazzina A2 L
via Livorno, 60 - 10144 Torino
tel. 011-432.3712 fax 011-432.3710

Se proprio volete procedere voi alla rimozione dei nidi di processionaria dovrete assolutamente munirvi di tuta, guanti, occhiali e maschere al fine di evitare ogni contatto con la cute. i nidi devono essere obbligatoriamente raccolti e bruciati ed è assolutamente vietato gettarli nei rifiuti!



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Inserisci la tua email
Torino
12/01/2017 - ALLERTA METEO: in arrivo pioggia congelante e vento forte
26/05/2016 - Una piantagione di marijuana in riva al Po
19/05/2016 - Offerta di Lavoro per Commessi e Cassieri
31/12/2015 - Capodanno senza Botti in ValSusa - Aggiornamento
29/12/2015 - Capodanno senza Botti in ValSusa
Torino - Cronaca
19/11/2015 - METEO: arriva il grande freddo in ValSusa
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti