Blog, cronaca, notizie, sport e appuntamenti in Val di Susa e dintorni : Torino : Cronaca

Sempre meno servizi ai cittadini

Dopo i tagli alla Sanità arrivano altre brutte notizie per i cittadini: la riorganizzazione delle Poste Italiane porterà alla chiusura e riduzione degli orari di apertura degli Uffici Postali
Torino
Sempre meno servizi ai cittadini
Continuano le polemiche sui tagli alla sanità che hanno colpito anche la ValSusa, e presto si aggiungeranno probabilmente anche quelle sulle Poste Italiane, che, in vista dello quotazione in Borsa prevista nei prossimi mesi, verrà privatizzata e molto probabilmente riorganizzata.

Il piano di riorganizzazione proposta dall'amministratore delegato di Poste Italiane prevede un taglio di 500/600 sportelli e la riduzione dell'orario di apertura di molti altri uffici.

In provincia di Torino è prevista la chiusura di 12 sportelli e la riduzione di orario di altri 130 circa tra cui quelli di Claviere, Giaglione, Gravere, Mattie, Meana di Susa, Novalesa, Pragelato, Salbertrand, Sauze d’Oulx e Sestriere.




0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Inserisci la tua email
Torino
12/01/2017 - ALLERTA METEO: in arrivo pioggia congelante e vento forte
26/05/2016 - Una piantagione di marijuana in riva al Po
19/05/2016 - Offerta di Lavoro per Commessi e Cassieri
31/12/2015 - Capodanno senza Botti in ValSusa - Aggiornamento
29/12/2015 - Capodanno senza Botti in ValSusa
Torino - Cronaca
19/11/2015 - METEO: arriva il grande freddo in ValSusa
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti