Blog, cronaca, notizie, sport e appuntamenti in Val di Susa e dintorni : Chiusa di San Michele : Cronaca

Troppi atti di vandalismo: arrivano le telecamere

Dopo i numerosi episodi di vandalismo il comune di Chiusa San Michele vuole attivare un impianto di sorveglianza.
Chiusa di San Michele
Troppi atti di vandalismo: arrivano le telecamere
Il comune di Chiusa San Michele ha deciso di dire basta agli atti di vandalismo che negli ultimi mesi continuano a ripetersi in particolare nella zona della scuola primaria in Piazza della Repubblica.
Le prime telecamere sono già state installate, ma per l'attivazione occorre l’approvazione del regolamento, obbligatorio per legge, che dovrebbe avvenire nel prossimo consiglio comunale convocato per giovedì 30 Ottobre alle ore 20:30.
L'approvazione del regolamento consentirà di attivare l'impianto che è già stato installato e a cui potrebbero aggiungersi altre telecamere per poter sorvegliare adeguatamente il territorio.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Inserisci la tua email
Chiusa di San Michele
24/08/2017 - Gusto di Meliga a Chiusa San Michele
25/05/2017 - Festa della Repubblica a Chiusa di San Michele
05/05/2017 - Incontro con il campione dell’ultra trail Marco Olmo
20/04/2017 - Passeggiata sui sentieri della Chiusa
21/09/2016 - Chiusa di San Michele; Passeggiata d’autunno 2016
Chiusa di San Michele - Cronaca
18/04/2016 - Progetto per la messa in sicurezza della scuola elementare di Chiusa di San Michele
29/07/2014 - Chiusa di San Michele: in fiamme la pompa del distributore
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti