Blog, cronaca, notizie, sport e appuntamenti in Val di Susa e dintorni

montagna

Inserisci quello che vuoi cercare
montagna - nei post
Sestriere: In moto oltre le nuvole - 28 Giugno 2018 - 09:57
Da venerdì 29 giugno a domenica 1 luglio 2018
Il Genoa Calcio in ritiro a Bardonecchia - 21 Giugno 2018 - 10:28
Per il terzo anno consecutivo la squadra sarà in ritiro dal 30 luglio al 4 agosto.
Sestriere: la Vialattea su RaiUno - 15 Febbraio 2018 - 10:23
In onda sabato 17 febbraio su Rai Uno la puntata di Linea Bianca dedicata alla Vialattea
Passeggiata sui sentieri della Chiusa - 20 Aprile 2017 - 13:50
Il 25 aprile 2017 a Chiusa San Michele
SkyRace: Trofeo Monte Chaberton 2017 - 1 Marzo 2017 - 16:57
Quando e dove iscriversi
Raduno di skialp a Bousson - 1 Marzo 2017 - 16:14
Il 4 marzo un appuntamento per gli appassionati di scialpinismo
Oulx: Fiera Internazionale BOSTER 2016 - 9 Settembre 2016 - 11:51
La manifestazione dedicata alla valorizzazione delle filiere del legno, alla gestione del territorio e all’Agricoltura di montagna
Condove: Punti di Vista - 8 Settembre 2016 - 14:37
Dal 10 al 25 settembre 2016 una mostra di pittura collettiva nella chiesa di San Rocco a Condove
Maratoneti Azzurri a Sestriere per preparare le prossime olimpiadi di rio - 14 Giugno 2016 - 15:06
Sestriere ospita il ritiro degli atleti Fidal di Maratona e Corsa in montagna
Incentivi alle aziende agricole biologiche in Piemonte - 25 Maggio 2016 - 11:40
Sei milioni di euro per l’agricoltura biologica
montagna - nei commenti
Incidenti in montagna, chi paga? - 5 Marzo 2015 - 11:08
Soccorso in montagna a pagamento.
Concordo pienamente con il pensiero del maestro di sci ed accompagnatore Paolo. L'introduzione del pagamento dei soccorsi dalla formula integrale o come ticket modulato o con assicurazione con franchigia, deve essere ben studiata per non incorrere in un potenziale caso limite di un ipotetico "alpinista parsimonioso" in difficoltà, che per non incorrere a spese, trasforma la sua personale difficoltà in pubblica tragedia. Paolo (Già medico del soccorso alpino con esperienza trentennale e maestro di sci.)
Incidenti in montagna, chi paga? - 5 Marzo 2015 - 09:55
Pantalone non ne può più di pagare ad uffoooo!!!
Pantalone non ne può più di pagare per chi non ha la testa sulle spalle. Chi può dire di non essere d'accordo con il collega Paolo De Luca. La montagna è bella, deve essere frequentata da tutti, dai ricchi e dai poveri (si fa perdire), ma se le condizioni meteo lo vietano, se le condizioni delle attrezzature, di preparazione tecnica e fisica lo sconsigliano, perchè intestardirsi e farlo lo stesso???? Ecco i tanti morti ultimi per il fuoripista ecc..... Vuoi farlo lo stesso?? Allora paghi di tasca tua se non hai fatto una polizza assicurativa che lo fa per te. Sarei ancora più drastico e sono sicuro che presto ci si arriverà, chi vuole andare a fare una gita in montagna può farlo liberamente sui sentieri percorso anche dai "muli" così diciamo noi montanari, fuori da questi, dove occorre un minimo di preparazione e soprattutto dove si usano attrezzature, corde, ramponi, piccozze, chiodi ecc... deve rendersi obbligatoria una preparazione teorico-pratica con esame di idoneità a poterlo fare, in mancanza di idoneità, a casa. Si evitano così, spese inutili e di mettere a repentaglio la vita dei soccorritori. loreto bartolomei Maestro di sci a riposo
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti